Non ci sto dentro – Incontro con l’arte

“Non ci sto dentro” è il nome del grande progetto che come Centro Gulliver stiamo dedicando alla promozione del benessere degli adolescenti. Accanto ad iniziative di sostegno psicologico, non poteva mancare un’attenzione all’arte e al tempo libero, momento privilegiato di incontro e relazione.

Non ci sto dentro – Incontro con l’arte

Desideriamo proporre agli adolescenti del nostro territorio delle uscite culturali a Milano per avvicinarli all’arte e all’architettura. L’obiettivo è quello di educarli alla dimensione del piacere e soprattutto del desiderio, attraverso l’incontro con gli artisti del presente e del passato. Potranno così sperimentare il gusto per le diverse forme di espressione non verbale, potenziare la creatività e coltivare il proprio senso estetico.

Un modo di esprimersi – anche lontano dal proprio – che permette di diventare adulti tramite rappresentazioni nuove e alternative.

Il diritto alla cultura diventa una strada per compensare la povertà educativa e per sviluppare efficaci capacità socializzanti.

Partecipa alla Live Cooking Dinner

Al momento le iscrizioni sono chiuse perchè abbiamo registrato il tutto esaurito!

Per rendere realizzabile questo progetto abbiamo pensato di organizzare la Cena Solidale di Natale proprio con questo obiettivo. Una “Live Cooking Dinner” con lo Chef Marco Dossi di “Love in the kitchen”  e con la collaborazione di Legù, 100% Legumi Italiani di Albizzate.

Giovedì 1 dicembre i partecipanti potranno  assaporare e,  provare a cucinare, i gustosi prodotti di Legù e degli Orti di Bregazzana, il brand di Gulliver dedicato all’agricoltura naturale secondo il metodo biologico.

Grazie per il tuo contributo! Hai sostenuto anche tu  gli adolescenti del territorio nell’ambito del progetto “Non ci sto dentro – Incontro con l’arte.”
Contributo € 50,00

Scarica la locandina della Campagna Incontro con l’Arte

Scarica la locandina della Live Cooking Dinner

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp