Ci siamo anche noi a Varese in Maglia

Ogni volta che fai qualcosa per gli altri, pensando solo alla loro felicità, ti senti meglio: e questo alla fine ti riempie il cuore di gioia (Sergio Bambarén)

Domenica 20 novembre in centro a Varese c’è stata Varese in maglia sciarpe fatte a mano, vendute alla cittadinanza per sostenere il progetto Casa Sant’Antonio della Cooperativa San Luigi.

Al Gulliver in questi mesi con i nostri ospiti della Casa Nuovi Orizzonti (Cantello) abbiamo collaborato all’evento, preparando le sciarpe all’interno del laboratorio Filo d’Arianna.
“Non è un caso il fatto che ci troviamo qui proprio oggi, nella giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – ha raccontato Don Marco Casale, Presidente della Cooperativa San Luigi e responsabile della Caritas Varesina – Promuoviamo la vendita delle sciarpe, tutte fatte a mano da 400 donne generose e volenterose. Vogliamo raccogliere fondi per contribuire all’apertura di una seconda sede nel quartiere di Bizzozero di una comunità che accoglie minori, dagli 11 ai 17 anni, e questa giornata vuole soprattutto sensibilizzarci rispetto al fatto che bisogna investire sull’educazione. Occorrono luoghi dove educare, occorre professionalità, attenzione e sostegno da parte dell’intera comunità”. [fonte VareseNews]
Leggi l’articolo completo

Condividi l'articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp