La Cooperativa

Governance e struttura

La Governance strategica del Centro Gulliver è affidata al Presidente. 

Al fine di rendere più efficace ed efficiente l’azione amministrativa, il CDA si avvale – nell’assolvimento dei propri compiti  – della collaborazione di un Direttore e di un Comitato Consultivo composto da 8 membri dipendenti e collaboratori del Centro.

Assemblea dei soci

  • Michele Barban
  • Alessandra Calafà
  • Cosimo Vito Colonna
  • Emilio Curtò
  • Alessandro Di Gregorio 
  • Roberto Fanzini 
  • Fernando Fasolo
  • Ilario Fraula
  • Giovanna Gervasini
  • Stefano Marazzi
  • Maria Federica Massobrio
  • Ombretta Mina
  • Michela Moroni
  • Erminia Napoli
  • Ignazio Parrinello
  • Chiara Pontiggia
  • Giorgio Stabilini
  • Maria Raffaella Valenti
  • Cinzia Valsecchi

Consiglio di Amministrazione

è nominato dall’Assemblea dei soci

  • Emilio Curtò Presidente
  • Roberto Fanzini – Vice Presidente
  • Filippo Bianchetti – Consigliere
  • Giorgio Stabilini – Consigliere

Collegio sindacale

è nominato dall’Assemblea dei Soci 

Ha il compito di  vigilare sull’osservanza della legge e dello statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e, in particolare, sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile adottato dalla società e sul suo concreto funzionamento. 

  • Alessandro Di Gregorio Presidente
  • Eliana Biunno Sindaco effettivo
  • Alberto Conta Sindaco effettivo

Organismo di vigilanza

è nominato dal Consiglio di Amministrazione
Ha  l’incarico di vigilare su efficienza ed efficacia del Modello di Organizzazione e di Gestione, di cui la cooperativa si è dotata, e di prevenire i reati dai quali possa derivare la responsabilità amministrativa della società  (indicati nel D.Lgs. 8 Giugno 2001 n. 231).

  • Domenico Cutuli (Presidente)
  • Rolando Didonè (Componente)
  • Domenico Nitopi (Componente)