Gulliver Charity Partner alla EcoRun Varese

Charity partner della EcoRun Varese, il centro varesino sarà presente nel weekend in via Bernascone con uno stand dove presenterà i propri progetti a favore degli adolescenti

 Inizia l’autunno con un weekend dedicato all’ambiente, allo sport e alla cultura. E’ la EcoRun Varese, giunta alla sua seconda edizione organizzata a Varese per Sabato 25 e domenica 26 settembre. Una vera e propria “Festa dell’ecologia e dello sport”, con tante proposte sportive e di intrattenimento.

Charity partner dell’iniziativa saranno ASBI Parco Gioia e Centro Gulliver. In particolare, per tutta la durata dell’evento, proprio il centro varesino, sarà presente con uno stand in via Bernascone con alcuni operatori dell’equipe “servizi Innovativi di prevenzione territoriale” per far conoscere i propri progetti di prevenzione a favore degli adolescenti e intercettare eventuali richieste.

 INCONTRO CON GLI AUTORI PRESSO LO STAND GULLIVER IN  VIA BERNASCONE

Di particolare importanza, è l’appuntamento di sabato 25 settembre alle ore 17.00 con la presentazione di “Tutti bravi genitori (con gli adolescenti degli altri)”, l’ultimo progetto di Mirko Pagani, Matteo Locatelli e Giuseppe Ciccomascolo, pedagogisti  youtuber, autori del canale “Uscita di emergenza”, già partner di Gulliver in alcuni progetti dedicati alla tematica “adolescenza, famiglia e digitale”. Durante l’incontro sarà possibile parlare con gli Autori e acquistare una copia autografata del libro ad un prezzo speciale.

LA PRESENZA DEL CENTRO GULLIVER ALLA ECORUN

Oltre alla presenza allo stand, la partecipazione di Gulliver sarà molto intensa, a tutti i livelli. “Come Gulliver – dice Ludovica Cerritelli, fundraiser del Centro Gulliver – saremo charity partner alla EcoRun. I proventi delle iscrizioni saranno infatti devoluti a sostegno dei nostri progetti sportivi ed, in particolare, alla realizzazione del percorso salute negli spazi esterni della nostra sede di via Albani a Varese. Tutti – ospiti ed operatori – abbiamo accolto con entusiasmo questa bella iniziativa sportiva e solidale e ciascuno di noi si è messo in gioco, secondo le proprie competenze. Durante la manifestazione parteciperemo alle camminate e, con il nostro team running, alla corsa non competitiva. Nelle scorse settimane abbiamo preparato i pacchi gara per tutti i partecipanti. Per l’organizzazione e l’allestimento dello stand abbiamo coinvolto gli psicologi del consultorio e dell’equipe servizi innovativi di prevenzione territoriale nonché il nostro team logistica”.

GULLIVER ECORUN STORIA DI UNA PARTNERSHIP

D’altra parte il rapporto con il team di EcoRun è di lunga data. “Risale a due anni fa – continua Ludovica –  dove per la prima volta siamo stati charity partner della EcoRun Corrivarese. Da allora non ci siamo più persi di vista: sono dell’autunno 2019 i primi allenamenti supervisionati dal team Ecorun in vista della Milano Marathon 2020 (che verrà annullata per emergenza covid). Nonostante i mesi difficili dell’emergenza sanitaria la nostra partnership si è sempre più rafforzata: durante il primo lockdown la  EcoRun ha continuato a dimostrarci vicinanza con una donazione di mascherine e alcuni “video allenamenti” per gli ospiti.  Poi le due edizioni di Gulliver Virtual Race, quella del 2020 e quella del 2021, organizzate insieme, Gulliver, Ecorun e Campus Varese Runners”. Manifestazioni che hanno ricevuto il plauso anche dell’Amministrazione Comunale, per aver saputo coniugare sport e solidarietà per ripartire insieme.

 IMPORTANZA DELLO SPORT PER GULLIVER

Da sempre il Gulliver crede nel valore dello sport, sia in chiave preventiva, sia come attività terapeutica. “Crediamo molto nel valore dello sport come sana attività da compiere nel tempo libero, per prenderci cura del nostro corpo ed aumentare il nostro benessere fisico, psichico e sociale. Lo sport è in grado di trasmettere valori essenziali per la vita, è un ottimo mezzo per educare le giovani generazioni alla legalità e al rispetto degli altri. Praticando sport impariamo ad avere un metodo, un progetto, un obiettivo, per raggiungere il quale dobbiamo allenarci con costanza e impegno, caratteristiche fondamentali anche per vivere bene”.

Comments are closed.