Reinserimento Sociale e Lavorativo

Per riappropriarsi delle proprie competenze e abilità

Per ritrovare la propria capacità di socializzazione

Nella nostra filosofia di cura, il reinserimento ricopre un ruolo molto importante.

“Vorremmo che i nostri Ospiti – dice don Michele  si sperimentassero in contesti lavorativi protetti per avviarsi al reinserimento vero e proprio nel contesto socio-culturale. La riabilitazione per noi passa anche dal mettersi alla prova sul campo con semplici mansioni, per scoprire le proprie risorse e i propri limiti.
Manutenzione del verde all’Azienda Agricola o all’Isolino Virginia, cura degli animali e gestione delle serre a Bregazzana, lavori di pulizia degli ambienti, gestione delle aperture e chiusure del Teatro Santuccio, aiuto cuoco nelle attività laboratoriali e negli eventi Gulliver: semplici lavori per una riabilitazione che passa principalmente dal contatto con la natura e dall’arte e cultura.”

Manutenzione del verde

Azienda agricola I Mirtilli

Azienda Agricola iMirtilli

Orti ad Arte

Orti ad Arte (foto) (link all’interno del sito o esterno) http://www.fondoambiente.it/eventi/Index.aspx?q=orti-ad-arte-2016

Isolino Virginia

  • Isolino Virginia (foto) (link all’interno del sito o esterno)  http://www.isolinovirginia.it/

Serre di Bregazzana

  • Serre di Bregazzana (foto)

IMG_3055

Collaborazione Teatro Santuccio

Percorsi formativi in varie aree

Informatica applicata alla gestione dell’ufficio
Front Office e Back Office
Trasformazione dei prodotti agricoli
Operaio agricolo
Cucina e sana alimentazione
Addetto gestione cucina professionale: dalla lavorazione degli alimenti alla sanificazione ambientale.
Operatore servizio mensa
Operatore servizio pulizie
Competenze relazionali e di comunicazione

Laboratori

Questi laboratori educativo – espressivi (fotografia, musica, teatralità) si propongono non solo di far apprendere delle tecniche, ma soprattutto di far nascere una passione e di insegnare un uso sano del tempo libero, tempo in cui si può socializzare e stare bene.

Vista la finalità educativa di questi laboratorio, la conduzione è affidata a uno psicologo con competenze in ambito di fotografia, di musica, di teatro.

Durante l’anno i prodotti dei laboratori vengono esposti in diversi mercatini in città destinati alla raccolta fondi per l’autofinanziamento

Mani in pasta

Per apprendere abilità legate alla cucina e alla preparazione dei cibi.
Nella preparazione di gustose specialità, il laboratorio Mani in pasta collabora in alcuni eventi, come la Fiera dell’Asparago di Cantello o alla Sagra degli Uccelli di Cantello.
Questo laboratorio è principalmente rivolto agli Ospiti delle Comunità psichiatriche di Cantello.

Questioni di pancia

Nasce come «laboratorio di cucina sana» rivolta agli Ospiti del Centro Gulliver, con la finalità di favorire il passaggio da fruitori passivi a protagonisti attivi di un momento fondamentale della vita di una comunità.

In seguito a momenti di formazione veri e propri – teorici e sul campo –  questo laboratorio si propone come “opportunità” verso il mondo esterno: più volte ha collaborato per la buona riuscita di pranzi ed eventi aziendali

Prendiamoci cura

Laboratorio per la formazione alla cura degli animali in chiave terapeutica, all’interno dell’Oasi del Parco di Bregazzana
Questo laboratorio è principalmente rivolto agli Ospiti delle Comunità di Bregazzana.

Concretamente

Laboratorio artigianale con una maestra di lavoro per imparare  a lavorare la creta ed ottenere manufatti di ceramica con la tecnica raku (ciotole, vasi, collane e monili). E’ principalmente finalizzato all’apprendimento di un “antico mestiere”.
Questo laboratorio è principalmente rivolto agli Ospiti delle Comunità psichiatriche di Cantello.
Si producono bomboniere e oggetti in ceramica raku per i regali solidali o per eventi (comunioni e matrimoni).

Atelier “Fantasy Bijoux”

E’ un laboratorio di gioielli creativi ottenuti con materiali di recupero, normalmente destinati allo scarto (es. cialde in alluminio della Nespresso).

Accanto all’indiscusso valore etico e socio-culturale del riciclo, in un contesto terapeutico come la comunità tale attività si arricchisce di un significato educativo diventando metafora di quel faticoso processo evolutivo che affonda le radici nella capacità di trasformare atteggiamenti negativi (e quindi da scartare) in modalità relazionali socialmente riconosciute e quindi preziose come piccoli gioielli).

E’ possibile fare un regalo solidale  con l’Atelier “Fantasy Bijoux”

“Filo diretto” – Laboratorio di cucito creativo

Laboratorio artigianale con una maestra di lavoro per apprendere l’antica arte del cucito.
Finalizzato al raggiungimento dell’autonomia in piccole riparazioni, ma anche alla creazione di vestiti e manufatti per varie occasioni (vestiti di Carnevale, ghirlande per i regali di Natale),

Questo laboratorio è principalmente rivolto agli Ospiti delle Comunità di Cantello.

E’ possibile fare un regalo solidale  con il Laboratorio “Filo diretto”

Laboratorio di fotografia e di educazione all’immagine

Fa parte dei laboratori educativo-espressivi. Un percorso per apprendere ad osservare la realtà con occhi nuovi, alla scoperta di immagini, luci, ombre, contrasti…

Laboratorio di musica

Laboratorio di teatralità

Fa parte dei laboratori educativo-espressivi. Un percorso alla conoscenza del proprio corpo, della gestualità, dello spazio, delle distanze, delle relazioni con gli altri.

In questo laboratorio vengono realizzati gli spettacoli di Casa Aperta, la tradizionale festa delle Comunità del Centro Gulliver che si svolge ogni anno, l’ultimo sabato di giugno.

Questi laboratori educativo – espressivi (fotografia, musica, teatralità) si propongono non solo di far apprendere delle tecniche, ma soprattutto di far nascere una passione e di insegnare un uso sano del tempo libero, tempo in cui si può socializzare e stare bene.

Vista la finalità educativa di questi laboratorio, la conduzione è affidata a uno psicologo con competenze in ambito di fotografia, di musica, di teatro.

Durante l’anno i prodotti dei laboratori vengono esposti in diversi mercatini in città destinati alla raccolta fondi per l’autofinanziamento

Cura degli animali

Oasi nel parco

Link Oasi nel parco

In primo piano