Arte e cultura

Per un uso sano del tempo libero

Con il nostro lavoro desideriamo favorire situazioni di benessere e non solo curare chi si è ferito.
Per noi è fondamentale promuovere tutte quelle occasioni che portano le giovani generazioni ad un uso sano del tempo libero. La musica, l’arte, la cultura, la natura, il gioco, il rapporto con i pari: ecco per noi tutti questi possono essere ambiti per stare bene, per fare prevenzione. Desideriamo infondere la bellezza di relazioni e luoghi che danno vita.

TEATRO SANTUCCIO

Il Teatro Santuccio, realtà unica nel suo genere a Varese e provincia, rappresenta un punto di riferimento per tutto il territorio, in quanto proprio la sua configurazione strutturale ad “anfiteatro greco” e il numero di posti limitato ne aumentano l’attrattiva per tutti coloro che desiderano proporre e fruire di eventi di particolare qualità, in cui il contatto fra artisti/relatori e pubblico è particolarmente stretto.

“Teatro Gianni Santuccio, luogo, spazio, occasione per Varese… a Varese”: con questo claim abbiamo presentato il Teatro Santuccio nella nostra gestione iniziata nel 2011, con l’impegno di concepire questo spazio come un luogo aperto a tutti coloro che – avendo a cuore lo sviluppo e la promozione culturale del territorio – hanno idee e proposte in linea con la nostra missione e con gli obiettivi del progetto.

Grande attenzione la rivolgiamo anche all’area della formazione, con progetti rivolti soprattutto a bambini e ragazzi.

ISOLINO VIRGINIA

L’Isolino Virginia sul lago di Varese, dalla caratteristica forma triangolare di circa 9200 metri quadrati di superficie, si trova a pochi metri dalla riva del Comune di Biandronno e dal 1863 è uno dei siti più famosi  della preistoria europea.

L’isola è il più antico insediamento palafitticolo dell’Arco Alpino e dal 27 Giugno 2011 è Patrimonio mondiale dell’UNESCO, nella Lista  “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino”.

In linea con la nostra strategia di apertura al territorio e di intervento in ambito riabilitativo e di prevenzione, dal 2015 abbiamo assunto la gestione dell’Isolino Virginia perché riteniamo possa essere un’importante opportunità per la valorizzazione delle risorse naturalistiche della nostra provincia e per dare temporaneo inserimento lavorativo ai nostri Ospiti.

In primo piano